Noi

Mio marito ha 30 anni e non fa il cuoco, anche se un po’ lo è. 
E’ un chimico ma, dopo due anni passati in un laboratorio ginevrino, ha invertito la rotta ed è tornato a casa. No, non ha aperto un ristorante. Non ancora! 
Che lavoro fa? Non l’ho capito bene. Si mette la giacca e la cravatta, parla al telefono soprattutto in inglese, ha una postazione lavorativa casalinga ma molto più spesso viaggia. 
Ama viaggiare, questo sì. E conoscere persone, città, ricette... ama mangiare, ma ancor di più ama cucinare. Mai per se stesso, esige un pubblico
Cucina da quando ha 18 anni e non si è ancora stancato. 

Io spero non si stanchi mai perché altrimenti vivrei di insalate in busta e tonno in scatola. Il mio lavoro è scrivere. Mai per me stessa, esigo un pubblico: cinema, teatro, racconti per bambini e, da settembre, anche questo blog. 
Qui troverai ricette semplici, da fare in casa senza impiegare troppo tempo o spendere troppi soldi. Troverai tante idee e, se inizierai a seguirci, vedrai che diventeremo ogni giorno più bravi! 

L’idea è creare un ricettario che accompagni la nostra vita insieme
Costruire una casa, una famiglia, è come cucinare: devi avere gli ingredienti giusti, seguire una ricetta, ma anche osare, inventare, appassionarti e guardare con sincerità la tua creazione perché il palato non mente mai.

Nessun commento:

Posta un commento