domenica 26 luglio 2015

Melanzana al volo - dall'orto


Non so te come sei messo, ma a noi le melanzane escono dagli occhi.
Nel senso che ne siamo circondati.
Ci sono quelle dell'orto e ci sono quelle che, non contenta, compro io al supermercato.
Il marito non è uno da melanzana, ma che deve farci? 
Marito, hai voluto cucinare? E allora cucina!
Il marito in effetti si adegua alla stagione e alle circostanze, e cucina.
Si adegua e trova ogni sera un modo diverso di presentare l'ortaggio violaceo.
Se sei in cerca di qualcosa di più complesso clicca qui, la ricetta di oggi è molto semplice.
La sua unica particolarità è la doppia cottura.

COSA&QUANTO
  • 2 melanzane 
  • pan grattato
  • prezzemolo
  • olio
COME
Le melanzane tonde e lilla non sono amare, o almeno lo sono molto meno di quelle viola scuro. Non necessitano quindi del lungo processo con sale e pazienza che fa loro perdere un po' di quel sapore che a certi risulta sgradevole. 

Le melanzane tonde e lilla sono perfette per questa preparazione al volo che assomiglia molto a un salvacena.
In questo caso le melanzane sono opera mia. 
Cioè: io le ho comprate al supermercato, io le ho scelte lunghe e viola scuro.
Sempre in questo caso, però, non abbiamo avuto tempo di renderle meno amare grazie al procedimento del sale.
Il marito mi ha un po' sgridata: ma come facciamo, come facciamo adesso, saranno amarissime, non abbiamo tempo di metterle a riposare col sale...
Sarà grazie alla doppia cottura o grazie alla mia fortuna, le melanzane in questione non sono risultate per nulla amare. 
I misteri delle melanzane.
Sappi che anche le melanzane dell'orto sono lunghe e viola scuro, per questo ho avuto l'ardire di chiamare il post Melanzane al volo - dall'orto. Melanzane al volo - dal supermercato non mi suonava bene.

Lava e taglia le melanzane a rondelle, schiaffale sulla piastra ben calda e falle cuocere pochi minuti per parte. Bada bene, più che una cottura, questa sulla piastra deve essere una scottatura.
Prepara una teglia, cospargila di olio - ma senza esagerare - e disponici sopra le tue melanzane.
In una tazza trita il prezzemolo, aggiungi il pangrattato e il sale. Mescola.
Pittura le melanzane con il composto.
Aggiungi ancora sale e olio su tutta la lunghezza - e larghezza! - della teglia.
Inforna.
Cuoci per 15 minuti.
Le melanzane non devono diventare stoppose o dure o sbruciacchiate o... insomma (proverbio ligure): non dimenticarti mai del forno e di cosa cuoce al suo interno. 
Costo: 5 euro.
Tempo: 25 minuti comprese le cotture.

Nessun commento:

Posta un commento