mercoledì 4 marzo 2015

Rivinci il riccio!


No non puoi sempre vincere... no non puoi sempre vincere...
Bisogna saper perdere, non sempre si può vincere...
(Ciao, Lucio! Oggi, tre giorni fa, sempre).
Te lo ricordi il post d'esordio di questo blog? Cacca di riccio? 
Il fallimento che speravamo potesse essere il preludio d'una serie di successi?
Speranza infranta contro uno scoglio di ricci. 


Non per colpa di mio marito, lui 'sta volta se l'è cavata bene. Benissimo.
Il problema è a monte.
E' un problema che riguarda il riccio o, meglio, il suo far finta d'essere molto più di ciò che è.
Povero riccio, che c'entra lui?
Lui se ne starebbe volentieri attaccato allo scoglio.
Il problema siamo noi che lo sopravvalutiamo.
Buono, eh. Buona la pasta col sugo di ricci di mare.
Ma davvero li vuoi spendere quei 15€ per una pasta in casa? 
Sì, caro. Un chilo di ricci per 15 €. E il chilo, per fare il sugo di questa pasta, ti serve tutto.
Che poi il punto non sono nemmeno i 15€. 
Il punto è il riccio. 
Non ha senso spendere 15€ per un chilo di ricci.
Lasciamoli lì, sugli scogli.
Del resto abito in una città dove la sopravvalutazione è di casa.
Ogni cosa- a Milano- è sopravvalutata.
No, dai, non ogni cosa.
Il Cenacolo, no.

COSA&QUANTO

  • 978 gr di ricci di mare
  • mezzo spicchio di aglio
  • un pomodoro
  • olio
  • prezzemolo
  • spaghetti


COME
Col guanto di gomma rossa comprato all'Ikea mio marito s'è messo a pulire i ricci. Non senza un pizzico di ansia. Ti dico solo che mi ha chiusa fuori dalla cucina.
Meglio: io sono entrata per fare la foto. A quel punto, non si sa come, un po' di riccio è caduto- o stava per cadere- e mio marito mi ha chiuso fuori dalla cucina.
Dallo spioncino ho visto come devi fare: sega il riccio a metà, passalo sotto l'acqua corrente e col cucchiaino preleva la parte rossa... Solo quella, mi racumandi!! 
Soffritto: aglio e pomodoro (non sugo né passata: un pomodoro tagliato a tocchi).
Aggiungi le uova di riccio. 
Appena le aggiungi devi subito chiudere il fuoco!
Infine trita le foglie di prezzemolo.
Se vuoi, se quando assaggi la pasta ti sembra insipida, la risposta è una sola: bottarga. 
A noi piacciono gli spaghetti belli spessi.
A te?

1 commento:

  1. Grazie, mi sono molto divertita a leggerti. E'proprio vero, i ricci sono sopravvalutati, personalmente li adorati mangiati crudi in riva al mare, appena staccati dallo scoglio, ma a comprarli in città mi sembrerebbe prevalentemente di fare un gran traffico, con l'aggravante che non ho un marito disponibile a squartarli.
    Però, se capitasse...

    RispondiElimina