sabato 17 gennaio 2015

Fettuccine al verde di spada


Babbo natale ci ha portato un pacco di fettuccine al pistacchio
E come le fai le fettuccine al pistacchio? Mio marito le ha fatte così: allo spada
Il pesce spada mi piace tanto. 
A noi 
che stiamo in fondo alla campagna
e abbiamo il sole in piazza rare volte
e il resto è pioggia che ci bagna
... che paura che ci fa quel mare scuro
e non sta fermo mai...
ecco, a noi il pesce che ci piace di più è il pesce che sembra meno pesce. Come il filetto di pesce spada.
Mi sono appropriata di Genova per noi in modo del tutto arbitrario, lo so. 


Le Fettuccine al verde di spada sono state gustate non solo da me. E questa è la cosa bella: aprire la porta di casa, apparecchiare per quattro e... lasciare che il marito che cucina si sbizzarrisca!

COSA&QUANTO
  • un pacco di fettuccine al pistacchio
  • mezza cipolla bianca
  • una manciata di pinoli
  • una fetta di pesce spada
  • vino bianco
  • una manciata di capperi
  • una manciata di olive taggiasche denocciolate
  • una manciata di pomodorini
  • prezzemolo 
  • sale
  • pepe 
  • bottarga
COME
Fai soffriggere la cipolla in padella, poi tritaci dentro i pinoli
Aggiungi il pesce spada tagliato a cubetti e sfuma col vino bianco. Fai un battuto di capperi e olive denocciolate, mettilo in padella. Metti anche una manciata di pomodorini tagliati a metà. 
Versa una tazzina di acqua e insaporisci il tuo sugo con sale e pepe. Fai cuocere per cinque minuti. 
Poi fai un trito di prezzemolo e chiudi il fuoco. 
Fai bollire la pasta e poi falla ripassare in padella. 
Dopo aver impiattato, se ti piace puoi aggiungere una spolverata di bottarga.

Nessun commento:

Posta un commento